Piante, fiori, luci e colori: ecco come abbellire una porta d’ingresso in poche mosse

Hai appena finito di arredare o rinnovare casa, ma il portone ti sembra spoglio e anonimo? D’altronde, quando arrivano gli ospiti, prima ancora di entrare, notano questo elemento, che è tutt’altro che secondario, ma che deve dare già un’idea molto precisa dello stile di arredamento e della personalità di chi abita in quella casa.

Andiamo allora a scoprire come abbellire una porta d’ingresso, scegliendo quella giusta, ma anche personalizzandola in modo originale.

Quale materiale scegliere per la porta d’ingresso?

Generalmente, i materiali più indicati per il portone sono quelli che garantiscono una resistenza alle intemperie e sicurezza. Questa decisione, però, deve tener conto anche dell’aspetto estetico di tutto l’insieme.

L’alluminio e il legno sono quindi perfetti ma, se il risultato ti sembra troppo anonimo, ricorda che è possibile dare una smaltata e migliorare l’estetica con una passata di vernice colorata, oppure optare direttamente per una porta d’ingresso colorata.

Come abbellire una porta d’ingresso: 5 idee originali

Ecco delle dritte per scegliere e decorare il portone. Ovviamente, ricorda di seguire lo stile della casa, perché la porta non è assolutamente un elemento a parte, ma ne è parte integrante.

  1. Abbina le maniglie giuste (e belle). Il primo passo per rendere piacevole esteticamente la porta riguarda la scelta selle maniglie, ovviamente in base allo stile. Quelle in metalloo in acciaio andranno benissimo per una porta in legno stile classico; il bronzo e l’ottone sono perfetti per una porta antica; l’oro donerà in ogni caso un tocco chic e il nero può andare bene quasi sempre.
  2. Abbina bene i colori. Se presa con attenzione, questa decisione cambierà di molto (in meglio) l’arredamento dell’ingresso e di tutta la casa. Le tinte più adatte sono, sicuramente, il marrone (magari del legno) per uno stile classico, ma mai banale, oppure il nero se preferisci optare per un mood raffinato. Preferisci colori meno convenzionali? Ogni gradazione, se illuminata nel modo corretto, va bene e personalizza l’ingresso.
  3. Stencil e washi tape. Sono la soluzione per rendere una casa accogliente fin dal portone, sul quale puoi formare creazioni particolari dalle dimensioni più diverse. A Natale poi, via libera con le decorazioni!
  4. Ghirlanda e piante. Un’altra idea su come come abbellire una porta d’ingresso è appendere una bella ghirlanda, che non deve per forza essere natalizia, ma può essere anche primaverile. Inoltre, puoi giocare sullo spazio intorno, posizionando delle piante, che donano colore e rendono l’atmosfera più green.
  5. È un oggetto funzionale, ma che può diventare anche piacevole, donando quel tocco in più. In commercio, infatti, ne esistono tanti, di svariate forme, dimensioni, colorati e decorati con scritte anche simpatiche.

Dove trovare la porta d’ingresso giusta?

Che tu voglia scegliere un portone colorato, o più classico, ricorda che in primis deve essere sicuro, resistente e solido. Quello blindato è quindi ideale: sullo shop online di Arredo da Casa hai solo l’imbarazzo della scelta!

Scegli ad esempio, tra un portone color legno, perfetto per una casa immersa nel verde e un portone bianco in metallo, più adatto per un ambiente moderno.

Approfitta dei consigli su come abbellire una porta d’ingresso e della spedizione gratuita in tutta Italia per stupire i tuoi ospiti!