Dimensioni, stile e colori: ecco come abbinare armadio e letto in modo impeccabile

Ti appresti ad arredare la camera da letto ma non sai da dove cominciare? Oppure devi cambiare l’armadio perché in questi ultimi anni hai trovato tanti vestiti carini e il tuo vecchio guardaroba si è quadruplicato?

Se sta per iniziare una nuova fase della tua vita, oppure hai voglia di cambiamenti in camera da letto, potresti trovarti ad affrontare un dramma: come abbinare armadio e letto correttamente!

In quest’articolo ti forniremo qualche piccolo suggerimento per aiutarti a fare degli abbinamenti giusti, stilosi e originali al tempo stesso.

 

Camera da letto: l’importanza dell’abbinamento tra armadio e letto

Se ti stai chiedendo come abbinare armadio e letto senza fare errori, le condizioni possibili sono due: devi arredare casa da zero oppure possiedi uno dei due elementi in questione.

Nel caso in cui tu abbia appena cominciato ad arredare casa, la scelta dei mobili giusti sarà invece più semplice, perché avrai maggiore libertà di movimento e non dovrebbe essere troppo complicato trovare l’abbinamento corretto.

E se abbinare armadio e letto, invece, significasse dover scegliere solo uno dei due elementi? Questa circostanza può verificarsi nel caso in cui tu scelga di prendere un letto o un armadio più comodo o capiente, oppure nel caso inverso, se devi trasferirti in un appartamento dalle dimensioni più contenute e accoglienti.

In tutte queste situazioni, diventa fondamentale abbinare i due elementi in maniera accurata. Scopriamo insieme come fare.

 

3 regole per abbinare armadio e letto alla perfezione

Casa nuova, trasloco in un ambiente di diversa metratura o scelta di un mobile più comodo e spazioso: in tutti questi casi è molto importante abbinare armadio e letto nel modo giusto.

 Vediamo allora le regole fondamentali per degli abbinamenti impeccabili.

  1. Comincia dal letto. Il primo suggerimento che desideriamo offrirti riguarda la scelta del letto. Si tratta senza dubbio dell’elemento più importante, in ogni casa che si rispetti, e da esso dipenderà tutto il resto. Misura accuratamente la larghezza delle tue pareti, dunque valuta se è meglio scegliere un letto matrimoniale oppure un letto a una piazza e mezza. L’abbinamento dell’armadio verrà di conseguenza, in base alle dimensioni del tuo letto. Se lo spazio dovesse essere contenuto, opta per un armadio più piccolo e scegli un letto-contenitore: recupererai un po’ di spazio e non sentirai la differenza.
  2. Non mischiare troppi stili. Una volta stabilite le dimensioni dei tuoi futuri mobili, non ti resta che concentrarti sulle questioni estetiche. Sono aspetti da non sottovalutare, perché la tua nuova camera da letto dovrà custodire i tuoi momenti di riposo e anche gli attimi più intimi della tua esistenza. Cerca di seguire il tuo stile, dunque, ma fai attenzione a non combinare pasticci. Ad esempio, se il tuo letto è vintage, ossia in legno rustico o ferro battuto, è bene che anche l’armadio abbia un aspetto retrò; se uno dei due mobili è in legno laccato, è auspicabile che lo sia anche l’altro. Osa pure, se vuoi, ma fallo sempre con criterio, senza esagerare.
  3. Scegli i colori giusti. Normalmente le selezioni cromatiche vanno di pari passo con le scelte stilistiche. Non è detto che i mobili debbano essere tutti dello stesso colore: se devi abbinare armadio e letto puoi anche prenderli di due colori diversi! Continuità cromatica o scelte di contrasto vanno bene entrambe, purché si percepisca il concept stilistico che vi sta dietro. Siamo certi che in entrambi i casi farai un figurone!

Come abbinare armadio e letto con i mobili giusti!

Dimensioni, stile e scelte cromatiche: ecco gli elementi fondamentali per abbinare armadio e letto in modo impeccabile e stiloso. Se ti affiderai al tuo istinto e a queste semplici regole, riuscirai a ottenere un ambiente accogliente e raffinato al tempo stesso. A questo punto non ti resta che scegliere i mobili giusti!

Sullo shop di Arredo da Casa puoi trovare tantissime soluzioni per ammobiliare la camera da letto con gusto, senza mai rinunciare al risparmio e alla qualità.

Se sei un tipo moderno, potresti optare per un matrimoniale in legno laccato bianco, da abbinare a un armadio dello stesso colore. Nel caso in cui, invece, preferisci i colori più scuri, allora l’accostamento ideale può essere tra questo letto matrimoniale in noce e l’armadio a due ante scorrevoli che richiama le stesse sfumature.

Vieni a visitare il nostro store online o contattaci per ulteriori informazioni. Siamo a tua disposizione per fornirti tutto il supporto di cui hai bisogno.